pme mare



Clik

Il primo gavitello intelligente per il recupero della trappa

Il mercato

Il prodotto è rivolto al possessore di un’imbarcazione, di lunghezza compresa fra i 6 e 20 metri che staziona in un posto barca all'interno di un porto, sia a breve che lungo termine, che utilizza una trappa per il recupero della cima di ormeggio sommersa per il conseguente attracco. Questo tipo di ormeggio è tipico nel mare Mediterraneo, ma è comunque conosciuto ed usato anche in altre zone del mondo.

Patenped

made in italy
Clik è coperto da domanda di brevetto internazionale. Prodotto disegnato, ingegnerizzato ed assemblato in Italia.

Carattestiche
  • Sicuro

    Riduce e semplifica la procedura di attracco

  • Ecologico

    Utilizza esclusivamente il sole per ricaricarsi

  • Innovativo

    Coperto da domanda di brevetto internazionale

  • Autonomo

    Batteria interna di ultima generazione senza manutenzione

  • Portatile

    Nessuna installazione fissa e-o vincolata al posto barca

  • Intelligente

    Attivazione con la semplice pressione di un pulsante

  • Economico

    Nessun consumabile, nessuna manutenzione

  • Protetto

    Sistema di trasmissione codificato e registrato anti furto

  • Leggero e compatto

    Circa 1500 grammi, diametro 200mm

  • Instancabile

    Autonomia oltre 10 cicli/giorno

  • Affidabile

    Waterproof – antiurto

  • Pratico

    Nastro ad estensione e riavvolgimento automatico

Descrizione

E' comunemente noto l'impiego della trappa per il recupero delle cime di ormeggio di imbarcazioni da diporto normalmente ormeggiate con la poppa (o prua) rivolta verso la banchina, ovvero di una cima collegata ad una estremità alla catenaria e l'altra estremità alla banchina che andrà a depositarsi sul fondale quando non in uso.

numero 1Il recupero della cima di ormeggio avverrà solo quando la barca sarà nelle immediate vicinanze della banchina, recuperando la trappa mediante mezzomarinaio oppure manualmente; l'operazione prosegue facendo scorrere la cima fino alla prua della barca, issando la cima stessa e solo successivamente fissandola alla prua della barca.

Difetti:
La cima stazionando sul fondale del porto si sporca di alghe, denti di cane, fango, e durante il recupero può ferire il responsabile dell'azione. Per le stesse ragioni questa cima può sporcare la coperta dell'imbarcazione e il responsabile dell'azione. Essendo un'operazione che impiega del tempo, se si è soli si è esposti a maggiore rischio di collisione con altre barche adiacenti fino a quando la cima non viene fissata a prua, rischio aggravato in caso di avverse condizioni meteorologiche. Sia in caso di ormeggio, che in caso di partenza vi è la possibilità che la cima possa impigliarsi nei timoni ed eliche causando lo stallo dei motori o il blocco dei timoni, con possibile danneggiamento degli stessi organi.

numero 1fissare la cima di ormeggio ad una boa galleggiante; Durante l'ormeggio la stessa viene dapprima issata mediante gancio, e successivamente viene issata la cima alla prua della barca.

Difetti:
La boa galleggiante è comunque un oggetto che può venire in contatto con le eliche e-o timoni durante l'ormeggio, causando lo stallo dei motori e-o il blocco dei timoni con la trappa, con possibile danneggiamento degli organi. Se le condizioni meteo marine sono avverse, anche un'imbarcazione di passaggio può andare in collisione con la boa, ed avere gli stessi problemi. in molti porti turistici è vietato usare questo sistema.



CLIK elimina di fatto l'utilizzo della trappa o della classica boa galleggiante!



Clik è un prodotto rivoluzionario, semplice e di immediato utilizzo.
Semplifica e ottimizza i tempi di attracco in maniera comoda ed intuitiva.
Basta collegare il suo nastro estensibile alla cima o trappa tramite un moschettone, installare la zavorra in dotazione e farlo affondare con essa quando si salpa. Al momento dell’attracco è sufficiente la pressione del suo comando e Clik riemerge pronto per essere issato a bordo con il mezzo marinaio classico o con l’esclusiva asta retrattile con gancio magnetico. Lo si aggancia al suo supporto magnetico da battagliola e si procede al recupero della cima o trappa ad esso collegata, il suo nastro si riavvolge automaticamente e non resta che completare l’ormeggio.
Semplice, veloce,sicuro e pulito, si elimina ogni contatto con la trappa comunemente sporca, essendo in costante immersione, risolvendo anche la possibilità di ferirsi le mani e di sporcare l’imbarcazione propria o adiacente.
Lo si trova anche al buio grazie al suo sistema d’illuminazione.
Nessuna manutenzione richiesta.
Clik si ricarica esclusivamente con il sole, grazie al suo ridottissimo consumo non è necessario nessun carica batterie.
Clik utilizza un innovativo sistema codificato di comunicazione ad ultrasuoni che permette la sua risalita quando richiamato. Un trasduttore ad ultrasuoni viene collocato all’interno dello scafo sotto alla linea di galleggiamento, e trasmette la codifica quando si preme il comando di risalita.
Clik nella versione Silver è dotato di comando cablato al modulo TX.
Se si acquista la versione Gold non è necessario cablare il comando, riducendo e semplificando l'installazione.
E’ disponibile anche M-Hook il mezzo marinaio estensibile magnetico che rende il recupero di Clik ancor più semplice e veloce.

Come si installa

Passo 1
Collocare il trasduttore con l'apposito mastice in una posizione sotto la linea di galleggiamento dello scafo. Alimentare il modulo TX tramite l'impianto elettrico della barca.

Passo 2
Se avete scelto il modello GOLD con il suo comando wireless non è necessario far passare i cavi!

Passo 3
Agganciare Clik al supporto magnetico da battagliola e connetterlo tramite un moschettone alla cima di ormeggio o trappa

Vantaggi
  • Una volta acquistato è subito pronto ed operativo!

  • Niente personale esperto è sufficiente un moschettone per assicurlo alla cima di ormeggio

  • Nessuna autorizzazione portuale,
    Clik è un dispositivo portatile da riporre in barca quando non è in uso

  • Nessuna manutenzione nessun componente soggetto ad usura

  • Dotato di apparato di illuminazione per facilitare l'individuazione notturna lo si troverà sempre, anche con il buio

  • Dotato di gancio magnetico.
    Semplifica l'aggancio e il conseguente fissaggio del dispositivo stesso sull'imbarcazione

  • Elimina ogni contatto della trappa con il responsabile dell'azione. Niente più trappe che sporcano l'imbarcazione ne mani ferite

  • Velocizza e semplifica le procedure di ormeggio si potrà svolgere questa procedura in piena sicurezza ed in solitario, anche su grosse imbarcazioni

  • Completamente autonomo green, autoalimentato dal sole. Sempre pronto all'uso!

Ed inoltre...

A richiesta sono previsti i seguenti accessori e ricambi

Modelli
1501P01 - Clik Silver

Completo, instancabile

Attuatore cablato
Profondità operativa 5 mt
Fino a 50 cicli senza ricarica
Puntale M-Hook in dotazione
Zavorra per autoaffondamento

519.00 euro
(prezzo consigliato)

1501P02 - Clik Gold

Senza compromessi, tutto di serie

Attuatore wireless
Profondità operativa 8mt
Illuminatori notturni
Fino a 100 cicli senza ricarica
M-Hook - asta retrattile con gancio magnetico
Zavorra autoaffondamento

619.00 euro
(prezzo consigliato)

1501P03 - Clik Gold Dual

Per gestire 2 trappe di grosse imbarcazioni

Attuatore wireless
Profondità operativa 8mt
Illuminatori notturni
Fino a 100 cicli senza ricarica
M-Hook - asta retrattile con gancio magnetico
Doppio gavitello
Un solo comando per attivarli entrambi
Zavorra autoaffondamento

1099.00 euro
(prezzo consigliato)

Specifiche tecniche
Telefono
+39 392.0155052
Sede Legale:
Via Parucco, 18
10044 Pianezza (TO)